Lo stile in cucina lo fanno i dettagli e chi, più del frigorifero, può dare quel tocco glamour e distintivo? Se dovete cambiare elettrodomestico evitate i soliti bianchi e il semplice metallo, scegliete invece il colore che meglio si sposa con il vostro arredo e sbizzarritevi per trovare la forma che fa per voi. Attenzione però a non rinunciare in alcun modo alla tecnologia! Oggi esistono sul mercato soluzioni molto performanti che strizzano l’occhio al design. Il costo è sicuramente un po’ più elevato, ma la vostra cucina ci guadagnerà dal punto di vista del gusto estetico.

Tra i nomi storici che hanno fatto scuola non può non essere citata Smeg, icona dello stile anni Cinquanta. Un tocco vintage in moltissime tinte: rosa, lilla, blu, rosso, giallo, verde mela e azzurro. Nella collezione Sicily is my Love, frutto della partnership con Dolce&Gabbana, c’è Fab28, dalle tipiche linee morbide e arrotondate che richiamano i coloratissimi carretti siciliani. Non solo design ma anche prestazioni eccellenti, dovute al sistema di distribuzione del freddo che evita le dispersioni di energia e all’introduzione di un comparto a 0° C, per conservare appositi alimenti che necessitano di temperature inferiori allo standard. Il pannello posteriore antighiaccio impedisce la formazione di brina e la sua classificazione energetica è A+++. Funzionale, ma con grande stile.
Tra le ultime tendenze troviamo i frigoriferi Side by Side

di Redazione

…continua a leggere l’articolo su FV N40>>