Sapete che cos’è un “abbattitore”? Se non siete chef e non ne avete la più pallida idea, non scoraggiatevi, è un termine – o forse dovremmo dire “apparecchio domestico” – che da poco sta entrando anche nelle cucine di casa nostra.

Gli abbattitori possono essere dei veri e propri aiuto cuochi: scongelano, cuociono a bassa temperatura, raffreddano i cibi in modo rapido bloccando la proliferazione dei batteri e, se non siete ancora soddisfatti, si possono utilizzare anche per la lievitazione dei prodotti da forno. La cosa più stupefacente è che funzionano con il freddo… è strano pensare di riscaldare gli alimenti tirati fuori dal frigo con un abbattitore, ma fidatevi, è proprio vero!

La principale utilità di questi strani aggeggi, che a prima vista possono sembrare dei microonde, sta nel fatto che consentono di allungare la vita delle preparazioni realizzate con ingredienti freschi. Spesso non riusciamo a consumare gli avanzi nei tempi previsti e capita che finiscano nel sacco dei rifiuti. “Abbattere” i cibi vuol dire letteralmente portarli a basse temperature in tempi ridotti, ad esempio pochi minuti per scendere fino a 3°C, un trattamento che triplica il tempo di conservazione dei cibi in frigorifero.

Il surgelamento rapido con abbattitore preserva le fibre degli alimenti molto meglio rispetto al congelamento tramite freezer tradizionale. In quest’ultimo caso il processo di raffreddamento è molto lento e il ghiacciamento delle cellule del cibo porta alla formazione di macrocristalli che ne lacerano le fibre, con la conseguenza che il prodotto scongelato perderà molti liquidi, vitamine e nutrienti a discapito della qualità finale. Con l’abbattitore, invece, grazie alla rapidità del processo i liquidi contenuti nei cibi si trasformano in cristalli di ghiaccio molto piccoli, limitando così il danneggiamento delle fibre, così che i prodotti – una volta azionato il programma – possano essere scongelati in modo uniforme e senza perdita delle proprietà organolettiche.

 

di Redazione

 

…continua a leggere l’articolo su FV N28>>