Un modo divertente per abitare il mondo, non solo per gli amanti della vita nomade.

La yurta , detta anche iurta o jurta (in mongolo: Ger) è un’abitazione mobile adottata da molti popoli nomadi dell’Asia tra cui mongoli, kazaki e uzbeki. Se un tempo era relegata a quelle popolazioni oggi la vediamo spuntare anche in posti a noi più vicini, complice la crisi, il costo del mattone e le nuove tendenze eco.

In Europa esistono ‘villaggi’ o yurta camping, ormai da tempo diffusi anche negli Stati Uniti, dove molte persone hanno deciso di fare della yurta la propria casa. Oggi sono disponibili yurta ultra-moderne e molto confortevoli, realizzate con materiali ecosostenibili e traspiranti, tali da renderla una dimora stabile e salubre.

Continua su FunnyVegan n6 ……

in foto: “Yurta Silentbreeze” importa yurta dalla Mongolia ed è costruttore di yurta in stile moderno ed etnico kazako, nel rispetto anche dei canoni-valori vegani. Prossimo arrivo di yurta dalla Mongolia in primavera 2014. Per yurta personalizzate: www.yurta-silentbreeze.com / info@yurta-silentbreeze.com / 0039-3280127134″