Abbiamo già conosciuto il Rifugio Miletta, uno dei luoghi della Rete dei Santuari di Animali Liberi, che si trova ad Agrate Conturbia in provincia di Novara, vicino al Lago Maggiore. La zona è leggermente collinare, la temperatura è di solito inferiore di uno o due gradi rispetto a Milano, da cui dista circa un’ora di macchina. Nei mesi estivi, comunque, fa caldo e ogni anno il calore sembra aumentare.

Con 35-38° C, anche gli animali sono a disagio ovviamente… tranne il capro Gaston. Lui, quando non è ora della pappa, è sempre sul tetto della stalla a supervisionare tutte le attività!

Noi volontari stiamo molto attenti a fare in modo che le ondate di calore non siano un problema eccessivo per gli animali. In questa stagione abbiamo aumentato il numero di abbeveratoi. Peccato che i cinghialotti, dopo aver bevuto, ci si buttino dentro come fosse una piscina, nonostante abbiano la loro pozza dedicata per i bagni.

I maiali rosa hanno una pelle piuttosto delicata e sono sensibili ai colpi di sole, così li teniamo d’occhio per controllare che, dopo un bel bagno di fango, non si mettano a schiacciare un pisolino direttamente sotto il sole…

di Rete dei Santuari di Animali Liberi

Foto di Francesco Castaldo

…continua a leggere l’articolo su FV N40>>