La salute è nelle nostre mani e creare da soli alcuni rimedi naturali è divertente e più semplice di quel che si pensi: una passeggiata ci permette di trovare mille ingredienti, ma scegliamo sempre luoghi lontani dall’inquinamento e dalla cementificazione, non dimenticando che in natura i colori e gli odori hanno importanza, quindi facciamo attenzione a variarli e armonizzarli nelle nostre miscele. In pieno autunno il bosco è di una ricchezza inaspettata anche se ci hanno abituato a pensare che questa stagione sia spoglia.

Mi è capitato di leggere Manoscritto dialettale di una guaritrice di campagna (Terra di Mezzo, 2013), libro in grado di mettere in luce l’amore per la Natura e la sincerità d’animo che le persone legate alle erbe possiedono. Chi ama per passione o mestiere le piante oggi è consapevole che non si tratta di magia, ma di scienza, quella creata attraverso lo sviluppo e lo studio. 

Esistono molti metodi di preparazione per ottenere dei rimedi handmade e qui accenneremo ad alcuni…

di Carmela Kia Giambrone

…continua a leggere l’articolo su FV N23>>