Anni di vita in tournée come attore di una compagnia internazionale lo portano a riflettere sull’importanza del cibo: “ritrovarsi a mangiare tutti i giorni quello che capita (tra panini, piatti pronti e take away) fa apprezzare davvero il cibo sano”. Manuel Marcuccio nasce come attore teatrale, grazie a questo lavoro viaggia molto e si stabilisce a Parigi, poi conosce un collega vegetariano e inizia a seguire i suoi consigli “mi ero stancato di pranzare e cenare con tutti quei cibi stra conditi e grassi, con l’unico pregio di essere economici.” Dopo alcuni anni da vegetariano, la svolta: “divento vegan, torno in Italia e vado a vivere nella campagna milanese”.

Una scelta di vita appagante e a contatto con la natura, dato l’addio alle scene Manuel si dedica a una passione tenuta sopita da tempo: la cucina. Nascono piano piano le sue prime sperimentazioni culinarie “è come il gioco del <Piccolo forno>” afferma divertito.

continua a leggere l’intervista su FunnyVegan n11… e inoltre troverai le ricette dei piatti pubblicati sotto.

1 DSC01316 focaccinevegan tortelli_vegan