FunnyVegan sostiene l’Onda Pride e lo fa attraverso il Pride di Milano in questo 2019, a 50 anni dai Moti di Stonewall.
Qui il comunicato di presentazione del Pride:

#LaPrimaVoltaFuRivolta, questo il motto di Milano Pride 2019, che da venerdì 21 giugno a domenica 30 giugno festeggia il 50° anniversario dei Moti di Stonewall. Da quella prima rivolta iniziata la sera del 28 giugno 1969 nello Stonewall Inn di New York che diede vita al movimento di liberazione LGBT+ con un grido per l’affermazione della propria visibilità e dei propri diritti, che non si è mai spento, né mai si spegnerà.

Unendosi a quel grido, oggi Milano Pride rilancia alla città un forte messaggio di libertà, di orgoglio e autodeterminazione, di rispetto delle differenze e inclusività.

Per 10 giorni Milano si tinge di un arcobaleno che abbraccia festosamente tutta la cittadinanza.
Sono oltre 60 gli eventi della Pride Week: mostre fotografiche, spettacoli teatrali, incontri e conferenze, ma anche installazioni, party, contest ed eventi sportivi. Da giovedì 27 a sabato 29 inaugura nel quartiere di porta Venezia la Pride Square, un village diffuso aperto a grandi e piccoli che conquista Largo Bellintani, Piazzale Lavater, la scalinata di via Vittorio Veneto e, per la prima volta, anche Piazza Oberdan. Oltre 250.000 persone sono attese per la parata di sabato 29. Un mare di persone, un’esplosione di colori e un grido di protesta contro il crescente clima di discriminazione e di violenza sia fisica sia verbale degli ultimi mesi.

La sera di venerdì 28, anche Milano commemora i Moti di Stonewall con una fiaccolata che idealmente unirà Milano alle celebrazioni del World Pride di New York. L’appuntamento aperto a tutti è alle 21.30 in Piazzale Lavater; dopo l’accensione delle candele verranno lette alcune testimonianze dei protagonisti dei Moti.
Per l’occasione viene inaugurata una panchina Rainbow, il primo ‘monumento’ LGBT+ di Milano, realizzata dalla Social Street di Via Morgagni con il CIG Arcigay e con il patrocinio del Comune di Milano. La commemorazione sarà preceduta alle 19.00 in piazza Bellintani, da un concerto di voci dei tre cori LGBT+ di Milano: CHECCORO, Diversa Vox e Good News.

Milano Pride è promosso dal C.I.G. Arcigay Milano e dal Coordinamento Arcobaleno che riunisce gruppi e associazioni LGBT+ e ha il patrocinio del comune di Milano e della città metropolitana di Milano.

FunnyVegan è presente ad alcune iniziative, dandone notizia attraverso Twitter, attiva sconti e convenzioni con gli associati al Pride e continua a promuovere attraverso le proprie pagine la cultura dell’integrazione e la diversità come valore aggiunto di una società civile ed evoluta.

Per info: https://www.milanopride.it/it/